1967

Il tennis coperto

In gennaio, venne affidato al signor Francesco Boverio il mandato di predisporre un testo di costituzione in Ente Morale del nostro sodali­ zio.
In febbraio, fu acquistato dagli eredi Leporati, parte del cortile, retro­ stante la erigenda nuova sede, in zona Ronzone.
San Pietro, con gara di pallavolo, tennis, caccia al tesoro, gare di nuoto e la solita festa sul Po.
Chivasso-Casale senza cronaca. Casale-Venezia a motore e Casale- Pavia.
Alla fine di giugno fu terminato il campo da tennis coperto, capan­ none giudicato dagli esperti Eccezionale! con fondo in terra rossa, do­ tato di impianto di illuminazione e riscaldamento, con piccolo atrio per assistere alle partite; ma… quanti discorsi durante la sua gestazio­ ne!
Tennis. Alla coppa Fachinetti quell’anno parteciparono G. Mombello, E. Massola, L. Massola, P.L. Colombo.
Torneo nazionale libero 3a categoria juniores città dì Pavia e torneo città di Alessandria (Mombello sempre semifinalista).
Criterio allievi: Coppa, Bono, Lambertenghi, Pozzi e Pomati, Targa: Carlo Erba.

Categorie: Annali.