1976

La grande secca!

Da anni il fiume non era stato tanto avaro di acqua! Affiorarono i re­sti delle mura del 1600, pietre da mulino, putrelle in ferro contorte del vecchio ponte pedonale, le traversine sospese dell’antico ponte di corde, sulla sponda destra all’altezza del Cavagnà apparvero i resti di un vecchio muraglione di epoca medioevale con un’alternanza di lun­ghi mattoni e ciottolato di fiume a lisca di pesce, completa di dor­miente (la parte concava) e la parte convessa, di fronte alla Canottie­ri. Si recuperarono alcune maglie della catena madre che ancorava il vecchio ponte di barche, che faceva mostra di sè, in tutte le stampe casalasche; alcune biciclette, un motorino, parecchi pali in legno con punte metalliche, ed infine affiorò una bomba d’aereo.
Casale-Venezia. Trieste 4 equipaggi.
Raid Cremona-Padova con equiparo organizzato dal sig. Nebiolo. Una Chivasso-Casale quasi tutta camminata sui ghiaieti, ma con un panorama diverso, pochi canaletti, distese di sabbia e ghiaia con na­tura arsa dalla sete, molti pesci a pancia all’insù…
San Pietro con poca partecipazione, gare di nuoto al mattino, conclu­sióne del torneo di basket, gara di bocce a coppie, scala quaranta, bridge, scacchi, serata danzante per giovani e anziani; discoteca, ballo ai bordi della piscina.
Animato torneo sociale di tennis.
Intuglio la M.A.C. Motonautica Ass. Casalese e la città di Casale or­ganizzavano la 6a Giornata Motonautica con le seguenti gare: Campionato europeo classe ON
Campionato italiano classe OE OF OI
Campionato italiano classe PD
Campionato italiano classe PI
con tre corse al mattino a 4 al pomeriggio con la partecipazione della squadra corse casalese.
Coppa Torneo Calcio notturno – Roncaglia e 3° Torneo calcistico Sa­la M.

Categorie: Annali.